Cenni di storia socio-economica della Basilicata, il libro

Cenni di storia socio-economica della Basilicata: dal decennio francese ai moti del 1848 Il libro “Cenni di storia socio-economica della […]

Cenni di storia socio-economica della Basilicata: dal decennio francese ai moti del 1848

Cenni di storia socio-economica della Basilicata, copertina libro
Cenni di storia socio-economica della Basilicata, copertina libro

Il libro “Cenni di storia socio-economica della Basilicata: dal decennio francese ai moti del 1848” di Anna Bruno, esplora un periodo cruciale della storia del Sud Italia. Il volume inizia con la riconquista del Regno di Napoli da parte dei francesi, guidati dal generale Massena, il 30 marzo 1806, evento che segnò l’inizio del cosiddetto “Decennio Francese”. Durante questo periodo, Napoleone Bonaparte proclamò suo fratello Giuseppe come Re di Napoli, per poi sostituirlo nel 1808 con Gioacchino Murat.

Murat, governando fino al ritorno dei Borboni nel 1815, introdusse significative riforme socio-economiche, tra cui il Codice napoleonico e l’abolizione del sistema feudale. Queste riforme ebbero un impatto profondo e duraturo sulla struttura sociale, politica ed economica della Basilicata e dell’intero meridione d’Italia.

Il libro analizza in dettaglio come queste trasformazioni abbiano influenzato la società lucana, ponendo le basi per i successivi moti del 1848. Attraverso una ricca narrazione e una meticolosa ricerca storica, Anna Bruno offre una visione approfondita delle dinamiche socio-economiche che hanno caratterizzato la Basilicata in questo periodo di turbolente cambiamenti, contribuendo alla comprensione della storia del Mezzogiorno italiano.

Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 1999 FullPress.it (magazine di tecnologie e business), dal 2001 FullTravel.it (magazine di viaggi), dal 2008 FullSong (magazine di musica e spettacoli) e dal 2014 VerdeGusto (magazine di food & drink), dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci” e “Cenni di storia socio-economica della Basilicata” (FullPress Editore, 2024). Già Consigliere dell’Ordine dei Giornalisti della Basilicata (2014-2017) dal 2010 è dirigente nazionale della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa). È stata delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Oggi è delegata del Sud dell’Italian Travel Press (ITP), gruppo di specializzazione di giornalisti di viaggio, food e cultura. Digital Travel & Food Specialist è relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione. È digital strategist per alcune aziende del settore beauty, food e travel.

Cenni di storia socio-economica della Basilicata, copertina libro

In libreria “Cenni di storia socio-economica della Basilicata” di Anna Bruno

238 pagine – Prezzo 14,90 euro 

 (FullPress Editore)

Torna in alto
×