I momenti migliori per pubblicare sui social media

I momenti migliori per postare sui social media continuano a mutare mentre le persone in tutto il mondo si adattano a routine in continua evoluzione. Di conseguenza, quello che hai trovato essere il momento migliore per pubblicare sui social media l’anno scorso potrebbe non essere altrettanto efficace quest’anno. Sprout Social ha analizzato i dati attuali e ha emesso raccomandazioni aggiornate, tenendo conto dell’uso in evoluzione dei social media da parte delle persone.

Gli approfondimenti nel report si basano sui dati raccolti nell’ultimo anno dagli oltre 30.000 clienti di Sprout Social. I dati sono stati analizzati per capire quando i contenuti sono stati coinvolti più e meno frequentemente, quindi suddivisi per piattaforma e settore. Naturalmente, ci sono dei limiti a questi studi, in quanto c’è di più per post di successo sui social media che semplicemente postare al momento “giusto”.

Detto questo, tuttavia, potresti trovare i dati come un utile punto di partenza per testare gli orari migliori per pubblicare sui social media per il tuo pubblico specifico.

Altri dettagli da notare:

  • I dati vengono raccolti in vari settori e località
  • Tutti i tempi sono registrati in Central Time (CST)
  • Il numero di coinvolgimenti rappresenta i coinvolgimenti totali che un brand ha ricevuto sul canale specifico durante quell’intervallo di tempo.

Ora diamo un’occhiata agli orari migliori attuali e aggiornati per pubblicare sui social media in questo momento.

I tempi migliori per pubblicare sui social media in generale

L’impegno complessivo sui social media è più alto durante le mattine infrasettimanali. Si riferisce ai giorni compresi tra martedì e giovedì alle 9:00 o alle 10:00. Il giorno peggiore per postare sui social media è la domenica.

Gli orari migliori per pubblicare su Facebook

L’impegno su Facebook è passato da metà mattina a mattina presto. Le mattine molto presto nei giorni feriali mostrano l’impegno più consistente e sono considerati momenti opportuni per dare un’occhiata ai post di Facebook. Gli orari migliori per postare su Facebook sono dal lunedì al venerdì alle 3 del mattino. C’è anche un aumento dell’impegno il martedì alle 10:00 e mezzogiorno. Il giorno peggiore per postare su Facebook è il sabato.

Gli orari migliori per pubblicare su Instagram

Instagram ha vissuto un periodo di boom per tutto il 2020 e il 2021, raggiungendo due miliardi di utenti mensili a partire dal 2022. Una crescita degli utenti ha creato un’espansione dei periodi di tempo migliori da pubblicare su Instagram, con un coinvolgimento di mezzogiorno nei giorni feriali in aumento rispetto agli anni precedenti.

I momenti migliori per pubblicare su Instagram sono identificati come:

  • Lunedì alle 11:00.
  • Martedì e mercoledì dalle 10:00 alle 13:00 .
  • Giovedì e venerdì 10:00 e le 11:00 .

Ci sono anche opportunità per un maggiore coinvolgimento la sera e nei fine settimana, rileva lo studio.

Gli orari migliori per pubblicare su Twitter

I tempi migliori per postare su Twitter sono cambiati “significativamente” rispetto agli anni scorsi. Ora, l’impegno è più concentrato a metà mattina e mezzogiorno durante la settimana. Sprout Social postula che la ragione di ciò sia un maggiore interesse nello sviluppo di notizie e aggiornamenti, nonché un desiderio di intrattenimento tramite Tweet e meme virali. Gli orari principali di coinvolgimento di Twitter sono identificati come lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato alle 9:00. Il giorno peggiore per postare su Twitter è la domenica.

Gli orari migliori per pubblicare su LinkedIn

LinkedIn è l’unico social network incluso nel rapporto con periodi di tempo costanti anno dopo anno per alti livelli di coinvolgimento. L’impegno su LinkedIn è più alto durante la settimana lavorativa, più concentrato durante il mezzogiorno e non si estende troppo oltre l’orario lavorativo. È improbabile che tu ottenga molto coinvolgimento sui post di LinkedIn nel fine settimana, dove il coinvolgimento diminuisce in modo significativo.

Il momento migliore per postare su LinkedIn è identificato come martedì dalle 10:00mezzogiorno. I giorni migliori per pubblicare su LinkedIn sono il mercoledì e il giovedì. I giorni peggiori per pubblicare su LinkedIn sono il sabato e la domenica.

In breve

Vale la pena ripetere che questi dati non sono una guida garantita al successo sui social media. I tuoi momenti migliori per pubblicare potrebbero essere drasticamente diversi da quelli di questo studio, a seconda del tuo pubblico e della tua nicchia. È importante eseguire sempre i propri test prima di adottare qualsiasi pratica consigliata negli studi di settore. Tutti i segmenti di pubblico rispondono in modo diverso, quindi non esiste un’unica strategia che funzioni al meglio per tutte le aziende.  

Fonte Search Engine Journal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
×